Ergon Peru ottiene il finanziamento per il progetto di elettrificazione rurale in Perù

News 0

29/03/18
Ergon Peru, società del gruppo italiano Tozzi Green, ha ottenuto un finanziamento di 142 milioni di USD della durata di 13 anni dalla banca peruviana di sviluppo Cofide ( Corporación Financiera de Desarrollo S.A.) e da Sumitomo Mitsui Banking Corporation (SMBC), per il progetto di elettrificazione rurale in Perù. Il prestito è stato erogato il 28 marzo dopo che Tozzi Green ha firmato il contratto di finanziamento il 16 febbraio.

Cofide e SMBC hanno sottoscritto ciascuno il 50% della linea di credito. SMBC ha agito in qualità di arranger dell’accordo. Il prestito è garantito dai flussi di cassa del progetto proveniente da un fondo di compensazione sociale. Tale fondo è alimentato dai pagamenti di una tariffa da parte dei clienti delle utility peruviane e non da parte degli utenti finali.

Ergon Peru installerà un minimo di 173.000 kit solari composti da pannelli solari, batterie e lampadine in tre aree off-grid nel sud, centro e nord del Perù, per un costo complessivo di circa 181 milioni di dollari L’azienda in seguito dovrà gestire il progetto – che verrà completato entro la metà del 2019 – per 15 anni.
Ergon Peru si è aggiudicata il contratto di investimento nel 2015 a seguito di una gara d’appalto indetta dalla Supervisory Agency for Investment in Energy and Mining (OSINERGMIN).

Paul Hastings ha agito in qualità di consulente legale internazionale per i finanziatori, mentre Garrigues ha prestato servizio come consulente legale locale.
Pillsbury Winthrop Shaw Pittman ha agito in qualità di legale internazionale del borrower, mentre Estudio Echecopar è stato il consulente legale locale.