Tozzi Green e l’elettrificazione rurale in Madagascar

News 0

6/04/18
Donati 50 kit fotovoltaici con storage alla comunità rurale di Andiolava
Tozzi Green conferma il suo impegno per il benessere delle popolazioni con cui collabora in Madagascar, presentando un intervento di elettrificazione rurale nel comune di Andiolava, a sud della regione dell’Ihrombe, in presenza del Presidente della Repubblica, Hery Rajaonarimampianina, del Ministro dell’Acqua e dell’Energia, Lantoniaina Rasoloelison, e del Ministro delle Telecomunicazioni e dello Sviluppo Digitale, Neypatraiky Rakotomamonjy.
Tozzi Green ha donato 50 kit fotovoltaici alle famiglie di Andiolava, dando loro l’opportunità di beneficiare della luce e dell’elettricità utile per l’alimentazione di un televisore e di un frigorifero. Ciascun kit è costituito da un pannello solare da 120W con un controllore di carica e batteria, due lampade a LED da 7W, una presa usb per caricare i cellulari, una presa per elettrodomestici come radio, televisore o frigorifero.
Nel corso dell’inaugurazione il presidente Rajaonarimampianina ha visitato uno degli edifici privati in cui è stato installato il kit fotovoltaico e ha potuto verificarne il funzionamento.
Tozzi Green ha donato, inoltre, un sistema di illuminazione stradale costituito da 15 lampioni alimentati da energia solare. Il sistema comprende un pannello solare da 120W, un corpo illuminante a LED da 50 W, un controllore di carica intelligente (in grado di regolare l’accensione della lampada in funzione della presenza di luce solare) e una batteria per l’accumulo di energia da 12 V. Due lampioni illumineranno la piazza principale e i restanti 13 saranno installati sulla porzione della strada nazionale RN7 che attraversa Andiolava per circa 800 metri.
Il presidente della Repubblica ha ringraziato Tozzi Green per la partnership con la Regione Ihorombe, che soddisfa in pieno gli obiettivi di sviluppo sostenibile del Paese. Hery Rajaonarimampianina ha dichiarato: “Tozzi Green è una società che lavora con il Madagascar, per l’agricoltura e anche per portare luce…Quello che stiamo facendo con questa società è un contributo a Fisandratana, un piano di trasformazione del Paese, che richiede un cambio di mentalità, una rinascita”.