POSIZIONI APERTE

Area: Engineering

Project engineer – Responsabile connessioni impianti FER

Luogo di attività: Sede di Mezzano

Requisiti minimi (profilo):
– Laurea in ingegneria elettrica
– Iscrizione all’ordine degli ingegneri
– Esperienza di almeno 5 anni in progettazione AT e MT
– Buona conoscenza della Lingua Inglese
– Buone doti di time management
– Ottime doti relazionali
– Capacità di lavorare in team

Responsabilità:
– Gestire le richieste di connessione elaborate apponendo timbro e firma dell’ordine professionale di appartenenza;
– Gestire progetti di opere di rete relativi ad impianti di produzione di energia elettrica per ottenere il benestare tecnico del gestore di rete apponendo timbro e firma dell’ordine professionale di appartenenza;
– Effettuare l’allineamento tecnico per l’acquisto della componentistica (Trasformatori, quadri MT, BT, SPPC ecc.)

Attività:
– Interfacciarsi con i produttori/fornitori di materiale, e supportare il site manager relativamente alle necessità di cantiere
– Gestire le pratiche di connessione esistenti e rispondere alle richieste pervenute da Terna / Enel
– Effettuare brevi trasferte in cantiere e fare i sopralluoghi presso i fornitori per collaudi intermedi e finali
– Progettare impianti fotovoltaici ed effettuare l’ analisi della producibilità con l’ausilio di Autocad, Ampere pro, Solargis, PvSYST
– Gestire le pratiche Terna Metering, supportare le denunce di officina elettrica, richiedere i pareri ENAC online per ostacoli alla navigazione
– Conoscere Terna Gaudi’ e fare incontri tecnici presso i gestori di rete per definire gli aspetti di connessione

 
 

Area: Development management

Development Technical Expert Solar Italia

Luogo di attività: Sede di Mezzano (area Nord Ovest e Nord Est)

Requisiti minimi

– Età < 40 anni
– Laurea in discipline tecniche (Ingegneria ambientale, energetica, elettrica o civile, geologia)
– Conoscenza delle normative di settore e dell’impiantistica FER con focus sul fotovoltaico a terra (MT/AT) e con particolare riferimento all’analisi vincolistica e alla procedura di PAUR (Provvedimento autorizzatorio unico regionale)
– Conoscenza tecnica di base sui criteri progettuali e realizzativi di impianti solari a terra utility scale
– Tools essenziali: office con uso avanzato di Excel e/o altri Data Base; uso di Arc Gis, Autocad
– Lingue: Italiano e Inglese
– Esperienza: almeno 3 anni nel settore dello sviluppo delle energie rinnovabili
– Ottime capacità dialettiche, relazionali e di comunicazione
– Forte orientamento al risultato, motivazione e determinazione
– Capacità di impiegare ed alternare efficacemente capacità di analisi e di sintesi
– Flessibilità e capacità di adattamento, disponibilità a trasferte anche lunghe in Italia

Il ruolo prevede le seguenti responsabilità

– Individuare e valutare siti utili per la realizzazione di progetti Solari Utiliy scale
– Supportare le attività tecniche e istruttorie per l’ottenimento delle autorizzazioni dei progetti
– Riportare direttamente al responsabile del progetto

Il ruolo prevede i seguenti compiti:

– Supportare il Responsabile del Progetto nella gestione della rete di conoscenze e di contatti, sia di tipo pubblico che privato, al fine di alimentare il portfolio di siti, sia agricoli che industriali, idonei per la realizzazione degli impianti fotovoltaici
– Definire e gestire il package informativo e organizzativo delle varie fasi di valutazione dei progetti a livello informatico e operativo
– Effettuare le analisi tecniche e vincolistiche dei singoli siti fornendo adeguata reportistica di sintesi, atta valutare l’idoneità dei siti secondo criteri risk-based definiti in accordo con il responsabile del progetto
– Supportare il team legale interno e esterno nella gestione degli accordi con i proprietari delle aree a vari livelli (compravendite e servitù, espropri di P.U., concessioni pubbliche, adempimenti notarili, topografici, catastali; Convenzioni comunali e Royalties
– Coordinare e gestire gli studi specialistici esterni incaricati di redigere i progetti.